Home    Mi presento...    Immagini    Dance & Remix World    Links    TV via Satellite e SKY

 

Viaggi e Paesaggi

 

 

La Sardegna

 

Ho visitato per la prima volta la Sardegna nel Giugno 2003. Inutile dire che anche questa Regione mi ha lasciato entusiasta... Mai avrei creduto di ritrovare "angoli di Maldive" in Italia (pesci esotici a parte)... Mi riferisco soprattutto alla Spiaggia della Pelosa, a Stintino e all'Arcipelago della Maddalena. Comunque lascio la parola alle immagini: è meglio!

 

Stintino (SS)

Spiaggia della Pelosa

Eccomi qui! Sono a Stintino, Spiaggia della Pelosa, quella che ho citato nell'introduzione. Che altro posso dire? Quando in macchina ho visto da lontano lo spettacolo regalato dal colore e la trasparenza di quest'acqua, non esagero se affermo di essermi quasi sentito male! Sembrava proprio che un immenso riflettore turchese illuminasse l'acqua dal di sotto!

Stintino (SS)

Panorama verso Torre Pelosa

E' uno degli scorci più fotografati della Sardegna. Tanto sono rimasto scioccato dalla bellezza e dai colori del mare che non ricordo neanche con precisione se la foto è stata scattata da me o da Massimo... 

Stintino (SS) - Torre Pelosa

Ecco qui una stupenda immagine della Torre Aragonese che oggi prende il nome dalla favolosa spiaggia appena descritta... Questa foto è stata scattata nel Giugno del 2004 (le altre foto di Stintino invece risalgono al 2003).

Stintino (SS)

Il "Massimo che sorge dalle acque"!

Senza parole...  ;-)

Stintino (SS)

La "Barcarella"

Sono molto affezionato a questa fotografia... Anzi, ne vado abbastanza fiero! Mi aveva colpito l'aspetto un po' "esotico" della scena e l'insieme di colori, oltre che l'idea del venditore di souvenir di "attrezzarsi" con una bancarella galleggiante denominata, per l'appunto, "Barcarella".

Alghero (SS)

Panorama su porto al tramonto

Sono molto affezionato alla città di Alghero, definita da "La piccola Barcellona". Sarà forse per la sua grande vitalità e per le sue origini Catalane, delle quali una traccia evidente è, oltre all'architettura locale, il dialetto parlato dai suoi abitanti che sembra non sia molto diverso dal Catalano Barcellonese, per l'appunto, per non parlare delle targhe bilingue indicanti vie e piazze, scritte anche nel dialetto locale... 

Alghero (SS)

Max e la "Torre Ottagona" di San Giacomo sullo sfondo

A spasso lungo i bastioni della città (o osservando Alghero dalle spiagge del litorale adiacente) si nota quasi da ogni punto la Torre Ottagona di San Giacomo, di recente restaurata e riportata al suo splendore e visibile qui sullo sfondo. Questa bella Torre è in un certo senso il simbolo della città di Alghero.

Alghero (SS)

Panorama dal litorale

Ecco un panorame del centro di Alghero vista da una delle spiagge del litorale.Alghero è un certo senso anche la patria del corallo: ce n'è in abbondanza nei fondali dei dintorni, perciò viene lavorato e venduto direttamente qui, nella miriade di bei negozi aperti in Estate sino a notte fonda...

Arcipelago della Maddalena (OT)

Isola di Budelli - Porto Madonna

In questo luogo "da urlo" ho avuto la fortuna ed il privilegio di fare nel 2004 una gita in barca (con uno di quei pittoreschi barconi turistici a due piani) proprio nel giorno del mio compleanno. Ogni Caletta, ogni singolo centimetro quadrato visitato durante questa gita, tutti quei contrasti e quelle profondità di colore, mi hanno provocato continui moti di stupore e di meraviglia, in quantità tale che arrivato qui, a Porto Madonna, sono andato letteralmente in tilt... Mi veniva da piangere dall'emozione! Se non lo credete provate voi stessi...

Arcipelago della Maddalena (OT)

Isola di Spargi - Cala Corsara

Altro luogo visitato sempre in occasione della gita nell'Arcipelago della Maddalena. Per quanto mi possa ricordare, posso affermare senza dubbio alcuno che sino ad oggi questo è' stato il più bel compleanno della mia vita!

Santa Teresa di Gallura (OT)

Spiaggia della "Rena Bianca"

E' una della Spiagge più famose della zona. Ritengo inutile qualsiasi commento... L'immagine (fotografata nel 2003) parla da sé!

Santa Teresa di Gallura (OT)

Panorama su Cala Spinosa

Non ho visitato direttamente questa suggestiva Caletta. Tuttavia mi ha colpito per il suo colore, di un verde smeraldo intenso. La notai quasi per caso durante una passeggiata alla ricerca di panorami da fotografare. Come potete vedere, le mie aspettative non sono state affatto tradite!

Santa Teresa di Gallura (OT)

Mareggiata a Capo Testa

Ecco qui rappresentato uno dei motivi per i quali i massi e le rocce granitiche della zona presentano forme per lo più tondeggianti! Questa foto è stata scattata nel Luglio del 2005, in una giornata di maestrale impetuoso (situazione non infrequente). Per realizzarla sono bastati un po' di tentativi e di pazienza, il vento e il mare hanno fatto il resto...

Cabras (OR)

Spiaggia di Is Arutas

Altra spiaggia meravigliosa: Is Arutas, a Cabras, nella Penisola del Sinis, nei pressi di Oristano. Cliccando su questa piccola anteprima si apre una foto più panoramica ottenuta con un mio paziente lavoro di unione di più foto scattate in sequenza... Parte della bellezza di questo luogo è data dal fatto che la spiaggia è formata da granuli di quarzo piccoli e perfettamente tondeggianti, bianchissimi o vagamente rosati, che fanno sì che l'acqua raggiunga delle trasparenze da record! ...E in più si ha il vantaggio non trascurabile di non avere la sensazione della sabbia appiccicata addosso una volta che si lascia la spiaggia...

Cabras (OR)

Tharros - Foto di gruppo

Durante questa gita nella Penisola del Sinis, che ci ha permesso di trascorrere una piacevole giornata con Antonello e Stefania (ritratti in questa foto con Massimo), due nostri amici romani in vacanza da quelle parti, non è mancata una visita al sito archeologico di Tharros, originariamente di origine Fenicia (VIII Sec. a.C.) e successivamente abitato e riadattato dai Romani. Fu abbandonato intorno all'anno 1000 a causa delle continue invasioni piratesche, dato che il luogo è particolarmente esposto ad attacchi via mare. Molto interessante il sistema idrico dell'antica città, che grazie ad una serie di canali sotterranei (dei quali nella foto si può osservare il "Cardo Maximus", attualmente protetto da tavole di legno) permetteva sia la distribuzione dell'acqua nelle abitazioni, sia il funzionamento di una vera e propria rete fognaria.

 

 

 

Torna indietro

 

Home    Mi presento...    Immagini    Dance & Remix World    Links    TV via Satellite e SKY