Home Page

Mi presento... Immagini Dance & Remix World Links TV via SAT e SKY

 

 

GAY PRIDE NAZIONALE 2007:

PARITA', DIGNITA', LAICITA'

 

 

testi e foto di Andrea G-brasc

(cliccare sulle immagini per averne un ingrandimento)

 

 

Per questa immagine si ringrazia www.repubblica.itGay Pride Nazionale il 16 Giugno a Roma, all'insegna dello slogan PARITA', DIGNITA', LAICITA'.

Un successo con pochi, anzi no, SENZA precedenti! La manifestazione è brillantemente riuscita nell'intento di trascinare in piazza centinaia di migliaia di persone. L'idea iniziale era di quella di riuscire a coinvolgere nell'iniziativa almeno 200000 persone. Ebbene, al momento dell'arrivo in Piazza San Giovanni in Laterano si stimavano 500000 presenze! Ma non tutti i carri allestiti dalle varie organizzazione LGBT erano ancora giunti all'arrivo, perché la piazza era talmente piena che sarebbe stato necessario "zippare" i presenti, per riuscire a trovare ancora un po' di spazio...Una strana coppia...
Di conseguenza la mia personale impressione (e non perché ne fossi più o meno direttamente coinvolto) è che il numero totale dei partecipanti abbia sensibilmente superato il numero di mezzo milione,
arrivando a toccare i 600-700000!

Sarà bene, a questo punto, che la coalizione di governo, e soprattutto coloro che tengono alla formazione del cosiddetto Partito Democratico, tengano ben conto di questo dato, perché tra tutti i partecipanti del Pride, senz'altro un'alta percentuale ha scelto di dare Piazza S. Giovannifiducia (e credo se ne guarderà bene dal farlo di nuovo in futuro) a chi attualmente sta facendo di tutto per sfuggire agli impegni presi, glissando con malcelato imbarazzo sui cosiddetti "temi etici" (cosa ci sarà mai, poi, di etico nel dover garantire dei diritti a della persona senza nulla togliere ad altri?).

Molto bella e sentita la partecipazione degli esponenti dei Radicali, praticamente gli unici che di fronte ad un progresso in fatto di diritti non si sono mai tirati indietro.

Passiamo però ad alcune note dolenti che sfortunatamente riguardano i contrattempi che hanno afflitto l'organizzazione del carro del Gay Village. E' vero che se questo Pride doveva essere una prova generale dell'intera stagione Gay Village 2007, i problemi incontrati dovranno essere di buon auspicio per una stagione sfavillante, ma garantisco che aver vissuto il tutto in prima persona non è stato piacevole. Sul sito di Radio Deegay, Roberto Brandolini ha riportato una cronaca di come si sono svolti i preparativi dell'ultimo minuto.

Dovendo comunque fare un riassunto, verso le 14 il responsabile del Service che si sarebbe dovuto occupare della fornitura dell'impianto audio, consolle e gruppo elettrogeno, ha dato con molta tranquillità forfait. (!!!)

Quel mito di Paola Dee...!Se non fosse stato per la capacità di Paola Dee di non perdersi d'animo, per il suo innato talento organizzativo e per la capacità di mantenere il sangue freddo, per di più infondendo calma a chi si trova attorno a lei, avremmo tranquillamente potuto levare le tende e seguire il corteo a piedi (o, come molti altri avrebbero scelto di fare, tornare a casa). Invece alle 16 il miracolo: tra telefonate, SMS, malintesi, conferme, smentite e riconferme, ecco arrivare un TIR con gli apparati audio. Mancava però il generatore. Ed è stata sempre Paola Dee, aiutata da DJ Gaia e sfidando ogni principio della fisica (E=mc2?!), a recuperare e recapitarci personalmente in circa mezz'ora (da Ostiense alla Cassia e ritorno!) un gruppo elettrogeno perfettamente funzionante!

Altro problema: le persona incaricate di consegnare gli apparati erano solo due ed era impossibile pensare di affidarci solo a loro per scaricare il tutto dal TIR e portarlo ed installarlo velocemente sul carro del Village. E per questo, a dare attivamente una mano si è aggiunto solo il sottoscritto assieme ad Angelo e Massimo (ai quali va un doveroso ringraziamento per la prontezza e la disponibilità dimostrate).
La nostra meravilgiosa animazioneCirca queste necessità pratiche (e la fatica disumana, alle 15 e sotto il sole), non dico nulla - ci mancherebbe - su chi era bardato non spiego come (basta dare uno sguardo alle immagini) per ovvi motivi di animazione. Ma ad almeno un paio di personaggi, seduti a squittire come pantegane felici come se avessero lanciato loro un pezzo di emmenthal (io glielo avrei tirato con il ripieno alla stricnina) e presenti solo per potersi mostrare in tutta la propria favolosità musicale di "Deejay", qualcosina da dire l'avrei proprio avuta... Ma ieri mi sono astenuto, se non altro per non compromettere ulteriormente un clima già di per se abbondantemente deteriorato.

Insomma, a seguito di tutte queste difficoltà, il nostro carro è partito con un ritardo di almeno un'ora e mezza, il che ha portato come ovvia conseguenza il fatto che tutti i DJ, compreso io, abbiano dovuto limitare il tempo di permanenza in consolle a mezz'ora o poco più. Direi che è quasi un miracolo se siamo riusciti a suonare tutti. Anzi no, QUASI tutti, perché uno di noi (naturalmente uno di quelli che si è guardato bene dal darsi da fare per accelerare i tempi di montaggio degli apparati) aveva pensato bene di portare il proprio repertorio musicale in vinile. Sì, in vinile. Su un TIR in movimento. Ma si può?!?

Però, pensandoci bene, evidentemente esiste un Provvidenza.
Piazza San GiovanniAd ogni modo, dopo tutto il percorso seguito con i nervi ancora a fior di pelle, il cattivo umore si è dissolto quando dall'alto del carro ho visto Piazza San Giovanni: abbiamo tutti avuto i brividi. Come dicevo poc'anzi, secondo me eravamo più di 500'000, credo proprio di aver assistito ad una sorta di bis del World Pride del 2000!...
In più, a dispetto di quanto come al solito appare sui media, si è trattato del Pride più "sobrio" e "nei canoni" a cui mi sia mai capitato di assistere.
Qui sotto ho riportato un po' di immagini prese per lo più dal carro dal quale abbiamo partecipato... Dimenticavo: un grazie particolare va anche a
Roberto Brandolini, che nonostante appena due giorni prima si fosse infortunato (frattura di un piede) e non potesse camminare, ha garantito la propria presenza sul carro per la diretta radiofonica su Radio Deegay, dimostrando come sempre il massimo della sua innata e generosa professionalità!

 

Andra G-brasc con Kevin Delite

Roberto Brandolini in diretta su Deegay

DJ Gaia, Lusky e Kevin Delite

I Karma B con Vittoria

Altri membri della nostra variopinta animazione

Yuri DJ con Lorenzo Rossi e Gaia

Andrea G-brasc con Kevin Delite

Roberto Brandolini in diretta su Deegay

L'energia di Gaia, Lusky e Kevin Delite!

I coloratissimi Karma B con Vittoria

Maurizio con gli altri animatori

Yuri DJ alla consolle con Lorenzo Rossi e Gaia

 

I Deejay del carro del Village

Roberto Brandolini ed Angelo

Un bel primo piano di DJ Gaia al lavoro!

Bellissima come sempre, Fabiana!

Siouxsie, più meravigliosamente folle che mai!

Guarda guarda chi ci segue... VALERIA DJ con Bimbona!

I 5 DJ del carro del Village con Kevin...

Roberto Brandolini con Angelo

Un bel primo piano di DJ Gaia al lavoro!

Fabiana, bellissima come sempre!

Siouxsie, più folle che mai!

Bimbona con Valeria DJ (chi si vede!)

 

 

 

 

 

TORNA AD "ATTUALITA' E RIFLESSIONI"

 

 

 

 

Se desiderate leggere altre notizie o commenti su quanto accade nella nostra Società che al momento risultino davvero liberi e privi di condizionamenti politici o religiosi, potete collegarvi direttamente al già citato sito/blog di Beppe Grillo.

Se invece preferite semplicemente ascoltare una voce ugualmente libera da qualsivoglia influenza religiosa o di comodo, è possibile sintonizzarsi su Radio Radicale, che in questo senso sta svolgendo da sempre un'informazione molto completa, includendo gli interventi in diretta anche di ascoltatori aventi opposti punti di vista sugli argomenti più disparati, il tutto SENZA CENSURE. Approfitto anche per ricordarne le frequenze di ricezione in modulazione di frequenza. Le frequenze dei capoluoghi di regione sono evidenziate:

 

ROMA e provincia: FM 88.600

Roma Centro/Prati anche FM 102.400.

Più avanti altre località del Lazio

Milano: FM 87.850

Milano, Pavia, Lodi e province: FM 96.800

Provincia di LO: FM 101.850

Pavia e dintorni: FM 95.000

Varese: FM 96.700

Provincia di Varese: FM 96.800, 104.800

Como e dintorni: FM 93.500

Provincia di CO: FM 96.800

Lecco e dintorni: FM 100.100

Provincia di LC: FM 96.800

Sondrio e parte provincia: FM 90.000

Provincia di SO: FM 90.300, 93.550, 105.800

Bergamo: FM 89.550, 96.700

Provincia di BG: FM 96.700, 96.800, 104.500, 105.000

Cremona: FM 102.100, 101.850

Provincia di CR: FM 87.800, 96.800

Brescia: FM 102.300, 105.350

Provincia di BS: FM 104.200, 104.500, 104.600, 105.200, 105.300, 107.900

Mantova e dintorni: FM 98.600

Mantova e provincia: FM 105.200

Torino e provincia: FM 102.800 e 104.450

Provincia di TO: FM 101.400 e 94.900

Biella, Vercelli, Novara e province: FM 94.900

Provincia di NO: FM 96.800

Verbania e Stresa: FM 104.800

Alessandria e provincia: FM 95.000

Asti e parte provincia: FM 91.000

Cuneo e provincia: FM 95.200, 102.750

Aosta e dintorni: FM 106.100

Provincia di AO: FM 101.400, 102.000

Trento e provincia: FM 101.400 e 103.350

Provincia di TN: FM 96.600

Bolzano: FM 94.100

Provincia di BZ: FM 98.200, 99.500

Venezia, Padova, Treviso, Vicenza, Rovigo, Belluno e province: FM 104.700

Vicenza, Padova e province, parte prov. VE e TV: FM 105.500

Rovigo città: 105.500

Verona città: FM 91.200

Verona e provincia: FM 105.200

Provincia di BL: FM 102.750, 104.600, 104.900, 105.000, 105.500

Trieste: FM 91.000

Trieste e Friuli Venezia Giulia (intera regione): FM 105.500

Gorizia: FM 101.000

Udine e parte provincia: FM 91.000

Provincia di UD: FM 104.200, 105.200

Bologna e provincia: FM 92.000, 92.800 e 100.000.

Provincia di BO: FM 105.800, 97.100

Modena e parte provincia: FM 97.100

Provincia di MO: FM 91.400

Reggio Emilia e parte provincia: FM 91.400

Provincia di RE: FM 91.600

Parma: FM 89.900

Provincia di PR: FM 87.800, 91.400, 91.500

Piacenza e provincia: FM 101.850

Provincia di PC: FM 87.800

Ravenna: FM 105.850

Provincia di RA: FM 103.950, 105.800

Forlì e provincia: FM 103.950

Rimini e provincia: FM 103.850

Ferrara: FM 88.400, 102.850

Genova e parte provincia: FM 95.400 e 102.700

Provincia di GE: FM 98.500, 98.700, 107.700

La Spezia e dintorni: FM 104.900

Savona: FM 102.800

Savona e provincia: FM 95.400

Provincia di SV: FM 102.700

Imperia e dintorni: FM 89.000

Provincia di IM: FM 92.400, 105.700, 106.500

Firenze e provincia: FM 89.900 e 97.000

Provincia di Firenze: FM 98.650, 105.000

Prato, Pistoia e province: FM 90.000, 98.650

Provincia di PT: FM 107.500

Lucca, Pisa e province: FM 104.900, 107.500

Carrara e Massa: FM 104.900, 107.500

Provincia di MS: FM 97.700, 107.500

Livorno e provincia: FM 104.900

Provincia di LI: 96.000

Siena: FM 102.000, 104.900

Provincia di SI: FM 105.050

Arezzo e parte provincia: FM 104.900

Provincia di AR: FM 97.000, 105.050, 105.200

Perugia: FM 105.200

Perugia e provincia: FM 105.400

Provincia di PG: FM 87.600, 105.050, 104.900

Terni e parte provincia: FM 92.100

Provincia di TR, Orvieto: FM 105.050

Ancona e parte provincia: FM 93.300

Provincia di AN: FM 105.500, 105.750

Pesaro: FM 93.300

Urbino: FM 91.700

Macerata e provincia: FM 105.500, 105.750

Ascoli Piceno e provincia: FM 100.400, 106.000

Provincia di Roma: FM 88.400, 97.200, 100.200, 103.900, 107.700

Viterbo, Latina e Rieti e province: FM 107.700

Provincia di RI: 105.050, 107.100, 107.300, 107.500

Provincia di VT: FM 88.100, 88.800, 105.050

Frosinone e provincia: FM 104.900

Provincia di FR: FM 103.900, 89.100, 98.100, 105.700, 107.600

Provincia di LT: FM 101.700, 104.700, 107.800

L'Aquila: FM 101.500

Provincia di AQ: FM 93.700, 101.200, 101.300, 107.700

Teramo e parte prov.: FM 90.300

Provincia di TE: FM 97.600 e 100.300

Pescara e parte provincia: FM 100.800

Chieti, Pescara e province: FM 100.300

Provincia di CH: FM 94.800, 104.800

Campobasso e parte provincia: FM 92.700

Provincia di CB: FM 94.800, 100.050, 100.300

Isernia e provincia: FM 94.800

Napoli, Caserta e province: FM 107.800, 101.600 e 101.800

Caserta e dintorni: FM 97.500

Salerno: FM 87.900

Provincia di SA: FM 87.800, 88.000, 90.100, 107.100, 107.300, 107.800, 107.900

Avellino e provincia: FM 107.900

Benevento e provincia: FM 89.500

Provincia di BN: FM 107.900

Bari: FM 89.350

Provincia di BA: FM 87.700, 88.500, 89.600, 91.300, 99.900, 100.050

Foggia e provincia: FM 100.050

Brindisi: FM 101.500

Provincia di BR: 87.700, 89.600

Lecce e dintorni: FM 88.300

Provincia di LE: FM 89.600, 104.800

Taranto e provincia: FM 87.500, 89.400, 89.600

Potenza: FM 92.450 e 102.900

Provincia di PZ: FM 100.050, 107.100, 107.300

Matera e provincia: FM 88.500, 91.300, 107.250

Provincia di MT: 87.500, 89.600

Catanzaro: FM 101.000

Provincia di CZ: FM 97.800, 101.000, 103.700, 107.300

Cosenza e parte provincia: FM 104.500

Provincia di CS: FM 103.700, 107.300 (x costa Tirrenica)

Crotone e provincia: FM 92.900

Vibo Valentia e provincia: FM 101.000, 107.300

Provincia di VV: 88.500

Reggio Calabria e parte provincia: FM 96.100

Provincia di RC: FM 88.500, 90.700

Palermo e provincia: FM 92.000

Provincia di PA: FM 103.000

Messina e parte provincia: FM 96.100

Provincia di ME: FM 90.700

Catania e provincia: 90.700

Provincia di CT: FM 102.000

Siracusa: FM 90.700

Provincia di SR: FM 102.000

Ragusa e provincia: FM 102.000

Enna e provincia: FM 97.200

Caltanissetta e provincia: FM 102.000

Agrigento e dintorni: FM 103.700

Provincia di AG (Lampedusa): FM 107.400

Trapani e parte provincia: FM 103.300

Provincia di TP: FM 103.000, 99.700

Cagliari: FM 102.300

Cagliari e provincia: FM 107.000

Sassari: FM 106.500

Provincia di SS: FM 104.300

Oristano e provincia: FM 104.800

Nuoro e provincia: FM 104.300

Provincia di NU: FM 104.800, 107.000

 

 

 Per ricevere il segnale via Satellite (EUTELSAT), questi sono i parametri:

Satellite: Hotbird 13 est

Frequenza: 12111 MHz

Polarizzazione: Verticale

Symbol Rate: 27500

FEC: 3/4

Service ID (SID): 761

Pid Audio: 72

 

 

TORNA AD "ATTUALITA' E RIFLESSIONI"

 

 

Info e contatti: info@gamberini.net

 

 

Home Page

Mi presento... Immagini Dance & Remix World Links TV via SAT e SKY